La Futura mette in difficoltà anche Mondovì

Partita autorevole delle Cocche contro la seconda in classifica

BUSTO ARSIZIO – La Futura Volley Giovani continua a giocare bene, mettendo in crisi anche la seconda forza del campionato, la LPM Bam Mondovì che va sotto 2-1 e riesce solo con un grande carattere e una superlativa Zanatte (34 punti) carattere a piegare la voglia e la grinta delle Cocche.

Nonostante si fermi dunque a cinque la striscia di successi consecutivi, le indicazioni che coach Lucchini può trarre da questa trasferta sono sicuramente importanti, considerando ovviamente la caratura dell’avversario affrontato oggi.

Purtroppo per Cialfi e compagne nel frattempo Macerata vinceva sorprendentemente 3-1 a Ravenna, riportandosi avanti di 2 punti in classifica e mettendo in difficoltà proprio la Futura che, nel prossimo turno, se la vedrà con la stessa Ravenna, sicuramente vogliosa di riscatto al San Luigi.

Lpm Bam Mondovì – Futura Volley Giovani 3-2 (23-25, 25-21, 16-25, 25-19, 15-7)

Lpm Bam Mondovì: Rodriguez 12, Scola 4, Fezzi ne, Midriano 3, Tonello 11, Zanette 34, Bordignon, Tanase 10, Rebora 4, Mandrile, Agostino (L), Bonifazi 1. All. Delmati. Battuta: errate 17, ace 4. Ricezione: 64% positiva, 37% perfetta, errori 4. Attacco: 43% positività, errori 16, murati 11. Muri: 6.

Futura Volley Giovani: Veneriano 12, Danielli, Cialfi 3, Francesconi ne, Peruzzo, Latham 16, Cicolini ne, Sartori 1, Pistolesi 6, Pinto 15, Gallizioli 6, Grippo ne, Garzonio (L), Zingaro 1. All. Lucchini. Battuta: errate 8, ace 4. Ricezione: 60% positiva, 36% perfetta, errori 4. Attacco: 29% positività, errori 12, murati 6. Muri: 11.

Foto Giovanni Pini