Master Rari Nantes Legnano, medaglie e soddisfazioni nonostante le difficoltà foto

Grande risultato dalla prima trasferta

SONDRIO – Sabato 14 dicembre prima gara di stagione a Sondrio della nuova e coloratissima squadra di nuoto Master Rari Nantes Legnano. Una trentina di atleti schierati per la consueta trasferta pre-natalizia, che porta al team legnanese un sacco di “doni”: 24 medaglie individuali, di cui due nelle staffette, con riscontri cronometrici che fanno segnare tempi nettamente migliori rispetto alla scorsa stagione, con ben 16 migliori tempi personali all’attivo.

Altrettanto significativo il risultato finale, che vede la Rari Nantes al quarto posto su un totale di ben 44 squadre. Risultato che fa dire a coach Stefano Bianchi, coadiuvato da Francesca Fassone, ho solo un aggettivo: pazzeschi!

Un risultato mirabolante che vale il gradino più alto del podio, viste le difficoltà incontrate in questo mese e mezzo, con la chiusura del nostro amato impianto e gli assenti che di certo
hanno influito sul punteggio e piazzamento finale” – è il commento in casa Rari Nantes – Tutti in coro e con il sorriso diciamo GRAZIE a chi ci ha permesso di continuare a nuotare
in questo fine anno tremolante… GRAZIE per averci reso ancora più forti ed uniti come un vero gruppo dovrebbe essere… 2020 Arriviamo…È una promessa!”

Ora i Master legnanesi sono attesi al prossimo appuntamento, i Campionati Regionali del prossimo febbraio, che li vedrà presenti a ranghi completi.