Quantcast

Milano City, quattro nuovi acquisti in campo contro la Virtus

Poker di arrivi per i granata

BUSTO GAROLFO (MI) – Quattro volti nuovi in campo nella gara che ha visto il Milano City pareggiare contro la Virtus CiseranoBergamo.

I granata hanno infatti ingaggiato per la seconda parte della stagione Giulio Valente, Davide De Angeli, Giacomo
Mammetti e Jeremia Gimenez.

Giulio Valente
Milano City FC

Giulio Valente, classe 1992, è un attaccante con all’attivo più di 100 presenze in Serie D. Dopo aver esordito nel 2011/12 nel Gozzano, il nuovo bomber granata ha indossato le maglie di Lavagnese, Trento, Derthona, Olginatese, Folgore Caratese, Pergolettese, Seregno, Nocerina, Sondrio e Fezzanese. Nel 2017/18 Valente ha militato in un’altra squadra dell’Altomilanese, l’Inveruno, dove ha messo a segno 7 reti in 30 incontri. In carriera ha collezionato 214 presenze in Serie D, andando a segno ben 64 volte. Un bomber girovago ma decisamente di razza…

Davide De Angeli
Milano City FC

Davide De Angeli, nato ad Abbiategrasso nel 1987, è invece un difensore centrale proveninte dal Crema, dove era arrivato nel dicembre dello scorso anno, giocando in due stagioni 31 gare con due gol all’attivo. Anche De Angeli è un giocatore di esperienza, con all’attivo una lunga carriera. Nato calcisticamente nelle giovanili del Milan, ha debuttato in prima squadra nel Pergocrema in Serie C2, prima di passare in Serie D con Sestese, Alta Vallagarina, Folgore Caratese, Darfo Boario, Firenzuola, Olgiatese, Pro Sesto, Castiglione, Lecco, Olbia, Virtus Bergamo e Caronnese, prima di approdare, come detto, al Crema.

Giacomo Mammetti
Milano City FC

Anche l’attaccante classe 1988 Giacomo Mammetti, vanta un curriculum di tutto rispetto: 110 reti segnate in 319, dalla Serie C1 all’eccellenza. Bomber di razza, dopo le giovanili a Mantova si fa subito le ossa in serie C1 con la maglia della Paganese. Anche per lui tante le maglie indossate in carriera: in Serie C1, oltre a quella della Paganese, anche quella del Pergocrema, in Serie D quelle di Sapri, Sarzanese, Guidonia, Cynthia, Massese, Persina Perginese, Jolly Montemurlo, Pianese, Lentigione, Correggese, Villa Valle, Axys Zola e, nella stagione corrente, Luparense, dove ha giocato 12 partite segnando una rete.

Jeremias Gimenez
Milano City FC

Per finire i granata hanno concluso l’accordo anche con l’argentino classe 2000 Jeremias Gimenez, centrocampista argentino nato nel 2000, con un passato nel Newell’s Old Boys nella Primera División (la massima serie argentina), scovato in Svizzera dove negli ultimi mesi ha disputato un buon campionato con il Lugano Under 21.