Quantcast

Pioggia di medaglie per “Il Dojo Hon Ju Jitsu”

Una palestra di Arti Marziali in centro città a Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO – Piovono medaglie per il “Dojo Hon – Underground”, la palestra di Ju Jitsu nel centro di Busto Arsizio. Guidati dal Coach Patrizia Buccomino e dal DT Vittore Dal Bon, 5 atleti hanno partecipato sabato 7 dicembre all’Open d’Italia di Ju Jitsu che si è tenuto a Genova con oltre 550 iscritti e 50 associazioni provenienti da ogni parte d’Italia.

I cinque atleti agonisti hanno fatto il pieno di medaglie: 5 ori, 1 argento e 1 bronzo. Oro quindi alla coppia Andrea Lamanna e Federica Biserna nella specialità “Duo System Mix” categoria over 21, ed Oro alla coppia Martina Miceli e Irene Miceli nella specialità “Duo System Femminile” categoria under 21.

Nella specialità Ne Waza (lotta a terra) conquistano l’oro l’atleta Irene Miceli, argento all’atleta Martina Miceli e bronzo per Marco Turini. Le sorelle Miceli, salite sul podio, hanno espresso il desiderio di dedicare le loro vittorie all’amica judoka che giorni prima ha avuto un malore in un’altra delle palestre di arti marziali bustocche.

Soddisfazione per il risultato ottenuto anche dai tecnici dell’Underground, che commentano la prestazione deiloro atleti così: “si divertono allenandosi duramente, è bello vedere ragazzi con questa voglia d’imparare, con questa voglia di fare e di crescere”.

La team manager e coach ringrazia ben 3 mental coach Franco, Valter, Thomas che hanno collaborato e supportato gli atleti in pre gara e in gara.

Chiunque volesse avvicinarsi a questa splendida disciplina sportiva può recarsi presso la palestra Underground di Via XX settembre 8 a Busto Arsizio.

(fonte e foto Dojo Hon – Underground)