Quantcast

Arconatese a Sondrio per continuare a stupire

"Quello di Sondrio è un campo duro per tutti", dice Mister Livieri

ARCONATE (MI) – A Sondrio un’altra prova per l’Arconatese che si gode il quarto posto ma non si adagia sugli allori.

Sappiamo che quello di Sondrio è un campo duro per tutti, giochiamo contro una squadra solida che ha anche uno dei migliori realizzatori del torneo come De Respinis, Abbiamo comunque lavorato subito dopo la partita con il Seregno per essere pronti dopo aver studiato a fondo l’avversario, siamo preparati. Per noi non ci sarà il solo Albini” dice Mister Giovanni Livieri.

L’Arconatese viaggia come mai era riuscita nella sua storia e l’ostacolo Sondrio di Omar Nordi, altro ex Legnano della gara, verrà affrontato con la consueta carica e aggressività.

Dirigerà Antonio Di Reda (Molfetta) con Dario Ameglio (Torino) e Leonardo Umbrella (Nichelino).

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>