Quantcast

Busto Arsizio, stage nazionale Ju Jitsu Interstile, 80 atleti sul tatami

Organizzato dall’A.S.D. Shizen “Dojo Hon”

BUSTO ARSIZIO – Si è svolto domenica 26 gennaio 2020, lo stage nazionale Ju Jitsu Interstile CSAIN organizzato dall’A.S.D. Shizen “Dojo Hon” di Busto Arsizio che ha sede in Via XX Settembre 8, e dove è possibile praticare Ju Jitsu, Spada Giapponese e Wing Chun.

L’organizzazione dell’evento è stata curata da Patrizia Buccomino, Allenatore presso il Dojo Hon ed ha registrato una buona presenza sul tatami di quasi 80 atleti provenienti da varie regioni italiane: Sicilia, Basilicata, Liguria, Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia.

Gli sportivi si sono allenati con i migliori docenti esperti di Arti Marziali, portando in città diverse discipline e scuole:

– Dalla Sicilia, il Maestro Cosimo Costa, delegato Nazionale Ju Jitsu Csain e Hanshi della scuola del Mizu Ryu®
– Dalla Liguria, il Maestro Giancarlo Calagnini, Docente Ju Jitsu Shorinji
– Dalla Lombardia, il Maestro Giuliano Corso di Nippon Kempo
– Dal Friuli, il Maestro Valter Bravin, responsabile del Kajukenbo in Italia

e gli insegnanti della Commissione Tecnica Nazionale e responsabili regionali CSAIN.

Al termine dello stage gli atleti del Nippon Kempo hanno dato spazio agli altri partecipanti nel provare la loro disciplina e gli agonisti siciliani del Dojo del Maestro Costa si sono esibiti nelle varie forme sportive suscitando l’ammirazione di tutti.

A ringraziare tutti i docenti e gli atleti il Presidente del Comitato di Milano Csain, Marco Vercesi in persona, e graditissima la presenza del Presidente di F.I.N.K. Maestro Michele Lasaponara in passato campione d’italia di Nippon Kempo.