Calciomercato col botto per il Milano City

Tesserati due stranieri di categoria per puntare alla salvezza

BUSTO GAROLFO – Finale di mercato scoppiettante per il MILANO CITY FC che è lieto di annunciare di avere sottoscritto un accordo per il diritto alle prestazioni sportive per la rimanente parte della stagione 2019/2020 con Hervè Magloire Otèlè Nnanga, noto semplicemente come Hervè Otèlè, e con Sulayman Jallow.

Hervè, nato il 10/01/2000,di ruolo ala sinistra ha giocato la prima parte della stagione con la Giana Erminio con cui ha totalizzato 8 presenze dov era in prestito dall’AC Monza. Con i biancorossi brianzoli lo scorso anno ha debuttato, nonostante la giovane età, sia in serie C che in Coppa Italia.

Jallow, attaccante classe 1996, si stava già allenando con i granata da circa una settimana convincendo appieno tutto lo staff tecnico. Giocatore con grande esperienza sia in D, con la maglia del Agnonese ad inizio carriera, ma soprattutto con i professionisti dove ha debuttato in serie B con la maglia dell’Ascoli e con quasi 100 presenze in serie C con le maglie di Castrense, Gubbio e Cuneo.