Dilaga il Milan Primavera: 6-0 al Pordenone

Milan sempre più primo e imbattuto

MILANO – Il Milan capolista segna 6 reti ad un onesto e umile Pordenone. Lo strapotere fisico e tecnico della squadra di Giunti si è visto soprattutto in mezzo al campo con Mionic e Brescianini migliori in campo.

Nella prima frazione di gioco i rossoneri siglano due gol con Maldini e Mionic.

Nella ripresa il Diavolo rossonero dilaga segnando altri 4 gol con Pecorino, Capanni (doppietta) e Tonin su rigore nel recupero.