Le rubriche di SportLegnano.it - Fisco e Sport

Fisco e sport: le novità della Legge di Bilancio 2020 – seconda parte

Nuovo appuntamento con la nostra rubrica quindicinale dedicata alle problematiche fiscali in ambito sportivo curata dal Dott. Umberto Ceriani

Nuovo appuntamento della nostra rubrica, curata dal Dott. Umberto Ceriani, commercialista legnanese esperto di fiscalità sportiva, dedicata a tutte le società sportive che spesso hanno grandi difficoltà a districarsi nei meandri delle problematiche fiscali.

La rassegna di articoli, che ha cadenza quindicinale, illustrerà tutti gli adempimenti necessari per la costituzione e la gestione di una società sportiva.

L’articolo di oggi ci presenta alcune novità contenute nella Legge di Bilancio 2020 che interessano il mondo dell’associazionismo sportivo.

Altre novità sono state presentate nell’articolo qui sotto:

Fisco e sport: le novità della Legge di Bilancio 2020 – prima parte

 


 

LEGGE DI BILANCIO 2020 – Seconda parte – I Corrispettivi telematici

Il 1 gennaio è entrato in vigore l’obbligo generalizzato di emettere i cosiddetti  “scontrini elettronici” per tutte le operazioni commerciali adattando il registratore di cassa in modo che possa trasmettere in tempo reale i dati delle operazioni effettuate direttamente all’Agenzia delle Entrate.

Si ricorda che le associazioni titolari di Partita IVA, purché abbiano optato per il Regime previsto dalla Legge 398/1991, sono esonerate dall’emissione di ricevute fiscali o fatture, tranne nel caso di prestazioni di sponsorizzazione/pubblicitarie oppure cessione di diritti radio televisivi.

Per tale motivo il circolo privato (per esempio il bar) presente nell’impianto sportivo o altre eventuali vendite al dettaglio come ad esempio la cessione ai soci delle divise o di attrezzatura sportiva non sono soggette all’obbligo di emissione dello scontrino elettronico, ma si continua ad utilizzare il registro dei corrispettivi che deve essere trasmesso periodicamente in SIAE.

L’esonero dall’emissione di scontrini elettronici si desume da quanto disposto all’art. 2 Legge 398/1991 ed ai sensi dell’art. 2 DPR 696/1996 lett. h); inoltre l’esonero è stato inizialmente confermato anche dal DM 10/05/2019 fino al 31/12/2019 e poi prorogato tramite il DM 24/12/2019 fino a data da definire.

Dott. Umberto Ceriani

 

Studio Ceriani

Studio Ceriani
Dottori Commercialisti – Revisori Legali – Consulenti del Lavoro
Via XXIX Maggio 18 – 20025 Legnano (MI)
Tel 0331/599454 – 0331/548935 Fax 0331/598009
www.consulenza-associazioni.com