I Knights vincono il derby contro la Nervianese foto

Inizia bene il 2020 il team biancorosso

LEGNANO – Prima partita dell’anno per i Knights che recuperano Di Dio dopo più di un mese di assenza. La partenza è di marca nero verde con Legnano costretta al time out per dare la scossa vista la partenza a rilento.

Il time out da la giusta sveglia ai biancorossi che iniziano a trovare canestri sia da due punti che tiri dall’arco spinti da Maiocco con 9 punti a referto nel solo primo quarto.

Il secondo quarto vede il primo tentativo di fuga di Legnano spinta dai canestri di Guidi e Negri e un positivo Corti. Alla pausa lunga il punteggio è sul 41-34.

La ripresa è tutta di marca Legnanese: Maiocco è una sentenza, Corti domina sotto le plance ed anche gli esterni iniziano a trovare la via del canestro. Nerviano non segna per i primi minuti del terzo quarto e i Knights scappano fino al +20 sul 64-44. Da qui la partita scivola via fino al termine della contesa con le squadre che svuotano le panchine mettendo tutti i giovani in campo.

Finisce 76-61 per Legnano che inizia bene l’anno nuovo in vista dei prossimi due impegni, in trasferta sui campi di Desio (che chiude l’andata) e la prima di ritorno nel derby contro Busto Arsizio.

AXPO LEGNANO – NERVIANESE 76-61