Inquinamento alle stelle, ma arriva la pioggia!

Polveri sottili ben oltre la soglia di pericolo, ma dovrebbe piovere

LEGNANO –  Inquinamento alle stelle. Se uscite di casa sappiate che siete in pericolo di vita per ogni respiro che fate. Questo il dramma delle misurazioni effettuate in questi giorni.

A Palazzo Marino l’assessore alla Mobilità Marco Granelli parla di «emergenza con un superamento dei limiti allarmante». La situazione a Legnano è la medesima con una media di 80 microgrammi di Pm10 per ogni metro cubo di aria.

Nelle prossime ore secondo il CGP di campo dei Fiori “Una perturbazione atlantica ha raggiunto la Francia e transiterà tra stasera e domani sulla Lombardia, interrompendo con deboli precipitazioni il lungo dominio dell’anticiclone. Le piogge mancano ormai dal 22 dicembre. Dietro la perturbazione aria più fredda in quota alimenterà una circolazione depressionaria sul Mediterraneo occidentale che porterà però solo passaggi nuvolosi sul N-Italia tra domenica e lunedì”.

(immagine sito ARPA Regione Lombardia)