Quantcast

Inveruno: così si retrocede!

Il cambio tecnico non ha portato ai risultati sperati. Squadra sotto pressione e lo spettro dell'Eccellenza

INVERUNO –  Numeri alla mano il cammino in campionato dell’Inveruno è ormai da tempo da retrocessione diretta.

Quinta sconfitta consecutiva: dal 2-1 contro l’Arconatese dello scorso 8 dicembre alla caduta rovinosa in casa di domenica.

Il cambio in panchina non è servito a molto: con Viganò ancora a secco di punti.

Contro la Virtus Bergamo padroni di casa in evidente affanno per tutto il match su cuui pesano anche i rigori a sfavore.

Rimane adesso la sfida salvezza contro la Castellanzese, ma la classifica si fa sempre più preoccupante. I gol subito nelle ultime cinque gare sono ben 10, per una media di 2 a partita. Di contro l’attacco è fra i meno prolifici: tre soli gol nelle ultime 5 gare.