Quantcast

Inveruno: mai così in basso! risultati

Pesantissima sconfitta interna sulla quale pesano due rigori a sfavore.

INVERUNO (MI) –  Pesante sconfitta interna per l’Inveruno mai in partita contro la Virtus CiseranoBergamo che passeggia in trasferta.

Dopo un tiro sull’esterno della rete di Mandelli al 7′, sono gli ospiti a rendersi pericolosi al 12′: doppia chance con un colpo volante di Espinal sul palo e su un cross seguente Perico spara alto.

Qualche minuto dopo rigore per gli ospiti per un fallo di mani in area molto discusso, su tiro di Villanova deviato di mano da Mandelli. Su rigore trasforma Villanova che la mette dentro dagli undici metri per il suo primo gol stagionale.

Inizia la ripresa e gli orobici raddoppiano: colpo di testa vincente di Vigolo al primo gol in maglia rossoblù su corner di Riva.

Dieci minuti dopo Suagher vicinissimo al terzo gol dopo una grande azione personale, con tiro fuori di poco dal limite. L’Inveruno si vede solo al 15′ con un tiro di Broggini a lato di poco sul secondo palo. Poi al 39′ gol annullato a Sarr per fuorigioco.

A partita ormai terminata arriva al 50′ il terzo gol: Pellegrini in contropiede si guadagna il secondo penalty del match che Riva trasforma per il 3-0 finale.

 

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>