Quantcast

Knights a Desio per chiudere il girone d’andata

I Knights sono impegnati in una difficile trasferta, dove servirà vincere per consolidare la zona playoff e provare a scalare ulteriormente la classifica

LEGNANO – Per l’ultima giornata del girone di andata del campionato di Serie C Gold la Axpo Legnano affronta in trasferta l’Aurora Desio (nella foto), una delle favoritissime per la promozione. Gli avversari di Legnano si trovano attualmente al quinto posto in classifica, con quattro punti in più dei Knights, e sono reduci dalla vittoria a Rovello. In casa hanno perso solo una volta, proprio nell’ultima partita giocata tra le mura amiche, contro Lissone.

Il roster di Desio ha alcuni giocatori da tenere d’occhio, primo tra tutti Federico De Bettin, playmaker da 10.1 punti e 5.5 assist in stagione. Mattia Molteni invece è una guardia che segna 13.3 punti a partita. Il centro Franci Zeneli segna 11.6 punti tirando con il 60%, e cattura 5.5 rimbalzi. Menzione anche per Edoardo Gallazzi, ala grande che ha militato a Legnano nell’ormai lontano 2005-2006 e che segna 12.1 punti a partita, completando il quartetto di giocatori in doppia cifra per Desio.

Legnano arriva a questo match da settima in classifica, in piena zona playoff ma col bisogno di dare continuità alla vittoria interna contro Nerviano ottenuta nell’ultimo turno, e più in generale con la necessità di avere continuità di risultati e scalare altre posizioni in classifica. Per vincere su un campo difficile come quello di Desio i Knights avranno bisogno che tutto funzioni alla perfezione. Contro Nerviano capitan Maiocco ha sfoderato una prestazione monstre da 24 punti (6/9 da due e 3/7 dall’arco), 8 rimbalzi e 4 assist. Se Maiocco giocherà ancora su questi livelli sarà già un fattore fondamentale per Legnano. Guidi nell’ultima partita ha segnato invece 17 punti tirando 4/7 dall’arco, e Corti è stato positivo con 5/8 da due e 12 punti complessivi. In generale Legnano ha fatto bene a rimbalzo (46 rimbalzi catturati, di cui 12 offensivi), e con 21 assist (5 di Speronello) ha mostrato una coralità di squadra e poca tendenza all’individualismo.

Il match sarà difficile, ma i Knights si giocheranno le proprie carte, con la nota positiva di avere tutto il roster a disposizione senza infortuni.

Inizio del match previsto alle 21 di sabato 11 gennaio, al palazzetto “Aldo Moro” di Desio.

Aggiornamenti in tempo reale su Sport Legnano a partire dalle 21.00

(foto Aurora Desio)