Lilla caliamo il poker!

Ma mister Giovanni Cusatis non si fida dell'avversario di turno

LEGNANO – Cerca il poker di affermazioni il Legnano che ospita oggi al Mari il Ponte San Pietro con l’obiettivo di provare la fuga in caso di passi falsi della Pro Sesto.

Il Legnano farà forza sullo stato di forma ed essersi allenati nella partitella di giovedì ad Appiano Gentile contro l’Inter di Antonio Conte, oltre ad aver rappresentato un’indimenticabile esperienza per tutti, ha contribuito di sicuro visto il livello dell’allenamento congiunto, ad alzare ancora di più i giri del motore della corazzata lilla.

Tra i lilla assente D’Aversa ma mister Giovanni Cusatis non si fida dell’avversario di turno: “Il Ponte San Pietro è un avversario molto tosto, con giocatori di qualità nella propria rosa come Ferreira Pinto, Canalini, per citarne alcuni“.

Dovremo stare bene attenti e continuare a fare del nostro meglio senza pensare alla classifica ma solo a noi stessi. Essenziale sarà continuare a giocare come stiamo facendo in questo periodo, mantenendo il necessario equilibrio e la giusta compattezza tra i reparti anche in questa gara che sarà molto dura e i ragazzi dovranno essere sempre bravi ad aiutarsi l’uno con l’altro durante le varie fasi della partita“.

Arbitrerà Julio Milan Silvera di Valdarno con Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto ed Alfio Selmi di Acireale.

 

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>

La gara di andata

Legnano, tre punti al novantesimo!!!