Quantcast

Viaggio ad “Arconatelandia”

"Ci piace fare le cose con serietà, vivere il calcio con serenità e impegno", dice il DS Colombo

ARCONATE (MI) – “Arconatelandia”: bel gioco e risultati ma prima di tutto programmazione….

Stiamo portando avanti da tempo questo progetto, Mister Livieri è una decina d’anni con noi tra l’esperienza di giocatore e di allenatore. Ci piace fare le cose con serietà, vivere il calcio con serenità e impegno” così il Direttore Sportivo Enio Colombo, fotografo il magic moment della sua squadra.

Nel turno infrasettimanale che lezione al Seregno!

Un’ altra grandissima prestazione quasi perfetta da parte dei ragazzi, avevo paura che un giorno meno di recupero potesse condizionare il nostro rendimento ma ancora i ragazzi mi hanno stupito La mossa di D’Ausilio è stata per avere un giocatore più rapido tra le linee per mettere difficoltà i loro centrali forti ma lenti“.

Detto del collettivo, una breve analisi delle individualità…

Il giovane Yannick Brights sta facendo “progressi incredibili rispetto ad inizio anno: contro il Seregno tutto sembrava tranne un giovane 2001“.

Esordio di Mango in porta per questa terza giornata di ritorno: “Si è sempre allenato con grande impegno, con grandissimo spirito nonostante il collega Vandelli stesse facendo bene. Dato che Vandelli per un problema muscolare non è riusciva a calciare, lo abbiamo gettato contro il Seregno nella mischia fin dal primo minuto e ha sfoderato una grande prestazione, dando grande sicurezza“.