Quantcast

Virtus Cantalupo: “Che il 2020 sia un anno da lupi!”

Il bilancio di fine anno per il club di Cerro Maggiore

CANTALUPO DI CERRO MAGGIORE (MI) – Tempo di bilanci anche per l’A.S.D. Virtus Cantalupo, che si appresta ad affrontare il nuovo anno con l’intento di proseguire sulla scia di un 2019 ricco di novità.

Per il club di Cantalupo il 2019 è stato “un anno ricco di sfide, avvenimenti, sacrifici, novità e sopratutto di tante soddisfazioni per l’A.S.D. Virtus Cantalupo. Il consolidamento del progetto “Piccoli lupetti crescono”, la nuova sede, la gestione dei Centri sportivi di Cerro Maggiore, le iniziative in collaborazione con il Comune, i deliziosi “Terzi-tempi” che hanno conquistato sia grandi che piccini, l’ampliamento dell’organico dei dirigenti, il mantenimento delle categorie sia per la prima squadra maschile che femminile sono le punte dell’iceberg ma dietro ci sono l’impegno e la passione dei volontari che con coraggio, ed a piccoli passi, provano a fare qualcosa per far crescere sempre di più l’Associazione celeste-granata.”

Per il nuovo anno “l’obiettivo è fare meglio di quello appena passato, con determinazione ed osando anche un pò ed è questo che l’A.S.D. Virtus Cantalupo augura a tutti i propri sostenitori, soci, amici, avversari, conoscenti, familiari e a tutti in generale….che il 2020 sia un anno da lupi!