Quantcast

I francobolli nel calcio

Da anni il calcio riveste un ruolo importante nelle tematiche dei francobolli italiani

LEGNANO – L’anno filatelico 2020 apre con un altro francobollo dedicato al “tema calcio“: il 9 gennaio, infatti, è uscito il francobollo dedicato ai 120 anni della S.S. Lazio.

Francobolli Calcio Italiani

Ormai il “calcio“, per la filatelia italiana, è diventato uno dei temi importanti delle varie emissione. Infatti, il francobollo della Lazio, segue la serie di francobolli del 2019: LND – Lega Nazionale Dilettanti (12 Dicembre 2019), Juventus Campione d’Italia 2018-2019 (5 Luglio 2019), Valentino Mazzola (26 gennaio 2019) e all’indimenticabile giornalista sportivo, famoso per le sue cronache prosaiche, Gianni Brera (uscita 8 settembre 2019 per il centenario dalla nascita).

Francobolli Calcio Italiani
Francobolli Calcio Italiani

Se poi si analizzano bene le uscite 2019, molto spazio è dedicato allo sport da parte delle Poste Italiane con stampa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, come le Universiadi di Napoli 2019, oppure i vari “omaggi”: 50° della Federazione Italiana Giuoco Handball, 150° della Federazione Ginnastica d’Italia, al grandissimo Fausto Coppi (centenario dalla nascita) e alla Reale Società Ginnastica Torino.

Francobolli Calcio Italiani

Sempre per la tematica “calcio“, se andiamo a vedere il 2018 troviamo il francobollo dedicato ai 120° della Federazione Italiana Giuoco Calcio, 50° dell’Associazione Italiana Calciatori, all’indimenticabile Vittorio Pozzo, per poi passare a delle vere e proprie “chicche” storiche: il 125° anniversario del Genoa Cricket and Football Club e 110 anni dell’Inter, denominato FC Internazionale Milano (da notare che né Juventus e Milan hanno avuto francobolli per i loro anniversari).

Francobolli Calcio Italiani

Un po’ di storia sui francobolli del calcio

La moda di omaggiare con un francobollo campioni del calcio, squadre od organizzazioni, è ormai diventata prassi comune della filatelia italiana infatti, questa tematica fa parte integrante della serie “Lo sport” (questa serie c‘è ormai da qualche anno). Una serie molto seguita da tantissimi appassionati e le Poste Italiane hanno capito che dietro allo Sport c’è grandissima e tantissima passione…

Il calcio, grazie al suo seguito, è entrato prepotentemente in questa serie in questi ultimi anni con appunto tantissimi francobolli dedicati, ma in realtà se andiamo a vedere negli anni passati, non ne troviamo proprio così tanti.

Francobolli Calcio Italiani

Il primo francobollo dedicato ad una squadra di calcio Campione d’Italia è stato quello del Napoli di Maradona Campione d’Italia 1986-1987 (uscito 18 maggio 1987): da questo primo “omaggio” alla squadra vincitrice, ogni anno le Poste Italiane emettono il francobollo dedicato alla vincitrice e troviamo in questa serie la Juventus, il Milan, l’Inter e poi la Sampdoria, la Roma e la Lazio.

Francobolli Calcio Italiani

Un unico “buco” lo troviamo con il Campionato 2005-2006, infatti nel 2006 non è stato emesso il francobollo dedicato all’Inter, qui parliamo del famoso post-calciopoli (ma abbiamo il francobollo con l’Italia Campione del Mondo 2006), il campionato precedente 2004-2005 vinto dalla Juventus ma revocato a favore dell’Inter, trova invece il francobollo dedicato alla Juventus, ancora in corso e con validità postale.

E prima del Napoli?

Poche emissioni riservate al calcio post Regno d’Italia ovvero Repubblica Italiana, prima del Napoli Campione, troviamo la prima coppia di francobolli nel 1973 per il 75° Anniversario della FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio, per poi passare al 1980 con il francobollo per gli Europei di Calcio giocati in Italia, per finire con il famosissimo francobollo con la Coppa del Mondo alzata dal nostro capitano Dino Zoff disegnato dal maestro Renato Guttuso per l’Italia Campione del Mondo del 1982.

Francobolli Calcio Italiani

Qualche altra curiosità

Dal primo scudetto della Juventus del campionato 2011-2012 i francobolli sono autoadesivi.

Il francobollo della Juventus Campione d’Italia 2017-2018 è quello con la minore tiratura, seguito da quello del Milan 2010-2011 e Sampdoria 1990-1991, quello della Sampdoria è tutt’ora quello con il valore facciale più alto delle varie emissioni “Campioni d’Italia” (3000 lire, 1,60€).

Da notare che i francobolli in lire (non tutti) possono ancora essere usati e dal 2018 (giugno) i francobolli non riportano valore in euro ma una lettera (come A o B), dove, attualmente, la B vale € 1,10 e l’A vale € 2,60 e pare che manterranno il valore di affrancatura anche in caso di aumenti tariffari.

La Juventus è l’unica squadra, fino ad ora, ad avere un francobollo “dedicato” per la vittoria della Champions League del 1995/1996 (Juventus Campione d’Europa), mentre l’Inter è l’unica squadra ad avere una emissione per la vittoria della Coppa Italia 2010-2011 ovvero il Trofeo del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Interessante, il francobollo dedicato sempre alla Juventus per la vittoria del campionato italiano 2014-2015, il primo francobollo “tecnologico” italiano che riporta un QR Code, cioè uno speciale codice a barre leggibile dagli smartphone, con contenuti multimediali extra dedicati alla squadra vincitrice, ma oggi, nel momento in cui scriviamo, i contenuti non sono più disponibili…

Infine, anche il Totocalcio, che per anni e anni ha fatto sognare milioni di appassionati e oggi gioco ormai abbastanza dimenticato grazie all’apertura delle scommesse sportive legali avvenuto nel 1998, ha avuto nel 2016 il suo francobollo dedicato per il 70° anniversario dell’istituzione (1946-2016).

I mondiali italiani del 1990

Francobolli Calcio Italiani

Per questo grande evento, Poste Italiane ha emesso 6 foglietti con 6 francobolli: 24 dedicati alle squadre partecipanti e 12 per gli stadi, a mondiali conclusi è stato emesso il francobollo in onore della Germania Campione del Mondo 1990, uguale graficamente a quello presente nei foglietti su citati, ma con in più la scritta “Campione del Mondo“. Sempre per il Mondiale di Calcio è stato anche emesso un altro francobollo singolo (sempre nel 1990), mentre troviamo un francobollo dedicato alla mascotte dei Campionati Mondiali Italiani (il celeberrimo Ciao) ma emesso nel 1988.

Francobolli Calcio Italiani

Non solo Valentino Mazzola

Oltre al francobollo del 2019 intitolato all’indelebile capitano del Grande Torino, proprio il Grande Torino è stato celebrato nel 1999 con due emissioni per il 50° dalla scomparsa con l’incidente aereo di Superga, e poi ancora nel 2009 in uno dei tre francobolli celebrativi del Festival internazionale di Filatelia “Italia 2009” – Giornata dello Sport, con sempre un Valentino Mazzola in primo piano con la maglia azzurra.

Cosa vedremo nel 2020

Per il momento, il MISE (Ministero dello Sviluppo Economica) ha diramato una lista parziale delle uscite del 2020 e per la serie Calcio troviamo, oltre a quello dedicato alla squadra vincitrice del campionato, il francobollo dedicato al Cagliari Calcio per il suo Centenario.

All’estero

Tantissimi francobolli ed emissioni sono dedicati ai campioni nostrani, dalla vicina San Marino, molto attiva sull’argomento con fantastici francobolli rivolti al nostro campionato, fino al… resto del mondo… Tantissimi soggetti, un vero mondo (e scusate il gioco di parole) da scoprire!

Non solo francobollo

Se una volta trovavamo il semplice francobollo o un insieme di francobolli o la busta primo giorno, oggi le Poste Italiane hanno tutto un set dedicato, oltre al francobollo, con bellissimi e curatissimi folder, con francobolli, busta primo giorno, cartoline filateliche (con grafica rinnovata e non vecchio stile), tessera filatelica, ecc… Il tutto con grafica veramente accattivante e curatissima, un grandissimo passo avanti per una collezione, come quella dei francobolli, che sembrava destinata ai soli “anziani” collezionisti, che invece, grazie ad una rinnovata veste, può trovare collezionisti anche tra i più giovani, una sorta di “album Panini” (anche la famosa casa delle figurine di Modena ha un suo francobollo celebrativo ed è del 2006!). Ricordando, però, che i francobolli hanno sempre un valore!