Quantcast

Il Sondrio arriva al Mari di Legnano con l’obiettivo dei playoff

Valtellinesi in palla e tranquilli. Lilla con l'unico risultato: i tre punti!

LEGNANO – Secondi contro quinti in classifica. Il Legnano contro il Sondrio vuole e deve vincere dopo due battute di arresto consecutive. Lilla secondi con 47 punti e biancazzurri quinti a quota 40.

«Chi se lo aspettava a inizio campionato di essere così in alto in classifica a questo punto della stagione? – si chiede, quasi stupito, il giovane portiere Francesco Finamore sulle pagine della provincia di Sondrio – Abbiamo sempre detto che il nostro obiettivo è la salvezza e ora, da questo punto di vista, siamo un po’ più tranquilli. Però, quando arrivi a 40 punti e vinci gli scontri importanti, come abbiamo fatto noi contro il Brusaporto, puoi pensare anche ad altro: i playoff sono un’idea che ci stuzzica, ma non certo un’ossessione».

Sondrio dell’ex Omar Nordi che vuole fare il colpaccio e Cusatis che invece non vuole più battute di arresto dopo le due consecutive che ne hanno inevitabilmente minato la panchina.