Quantcast

La Robur lancia la sfida risultati

Domenica i legnanesi aspettano il Parabiago

LEGNANO – Dopo la cinquina alla Borsanese (2-5) la Robur del Presidente Cesare Lombardi si gode il momento magico.

Ottima impresa della Robur – commenta il Direttore Sportivo Ivano Ghezzi che con 5 reti a Borsano fa 10 punti in 4 partite e rimane imbattuta nel girone di ritorno. Sotto di una rete dopo 4’ la gara non era partita con il verso giusto, ma al 19’ con Leidi e al 23’ con D’Alcamo siamo poi passati in vantaggio, vantaggio che è durato poco con il pareggio della Borsanese al 30’ su calcio d’angolo. Ci è voluto un rigore alla fine del tempo per andare nello spogliatoio con un po’ di serenità, trasformato da D’Alcamo“.

Dopo il te caldo la squadra di mister Scichitano ha cambiato musica: “Al 9’ e al 12’ Cucco di testa e con un bel diagonale ha firmato con due reti il 5-2. La Borsanese dopo una timida reazione è un paio di espulsioni si è arresa. Mister Scichitano ha sostituito i goleador e la partita non ha avuto altri spunti“.

Tre punti meritati dalla squadra del Presidente Lombardi che fanno ben sperare per le prossime partite.

Siamo – termina Ghezziriusciti a raggiungere un primo obbiettivo quello di allungare sul gruppo in coda alla classifica adesso viene il bello, da domenica prossima si vedrà se riusciremo ad avvicinare anche il gruppo di testa. Il Parabiago è avvisato!!“.

I risultati della giornata QUI >>

La classifica QUI >>