Quantcast

Lo Zendokai, il Real Fight karate, pronto al suo debutto Internazionale nell’Altomilanese foto

Un evento per la prima volta in Italia

PESCARA – Sabato e Domenica 8-9 Febbraio si è tenuto lo stage Zendokai e karate contact patrocinato dalla FIK federazione Italiana karate, ospitato dalla Shogun fighting club del Maestro Andrea Toselli, direttore tecnico della società Open Mind di Abbiategrasso, responsabile italiano della scuola di Real Fight Karate Zendokai.

La scuola Shorei Shobukan Legnano ha partecipato all’allenamento tecnico che aveva anche il compito di presentare il regolamento di karate contact che verrà utilizzato ai prossimi campionati nazionali.

A completamento dello stage che ha visto Sensei Toselli presentare parte del bagaglio tecnico della scuola Zendokai che comprende striking, proiezioni e lotta a terra, si è tenuta la prima competizione “Giovani Leoni” della FIK riservata ai piccoli karateka che pur combattendo a contatto pieno adottano un regolamento dove al primo posto viene messa la sicurezza e l’incolumità dell’atleta.

Ottima prestazione degli atleti dell’Open Mind Alberto, Alice e Gabriele che hanno brillato per maturità tecnica nonostante la giovane età.

Il prossimo appuntamento del karate Zendokai si terrà presso il Centro Sportivo “Gramegna” di Via alla Brera 2 di Albairate (MI) i prossimi 7 e 8 marzo 2020. Un evento internazionale, unico e primo per questo stile in Italia, dedicato allo Zendokai Karate, con il patrocinio della FIK.

Interverrà per la prima volta in Italia il Maestro Ozawa Takashi, fondatore dello stile di Zendokai KarateReal Fight con atleti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo tra cui Ucraina, Giappone, Lettonia e Russia.