Quantcast

Nessun focolaio a Rescaldina

Il sindaco tranquillizza tutti

RESCALDINA –  Il sindaco Gilles Ielo ha invitato tutti a  non creare allarmismo dopo i due casi di Coronavirus rilevati all’ospedale di Legnano su due uomini residenti a Rescaldina.

“In costante contatto con gli organi competenti ho ricevuto rassicurazioni in merito a quanto emerso e invito tutti a non creare allarmismi, ma ad attenersi alle indicazioni ricevute.
Ci sono professionisti che lavorano giorno e notte, facciamo in modo che possano operare nel modo migliore per gestire questa delicata situazione”.

rescaldina