Quantcast

“Paura e delirio al PalaVolley”: la FoCoL vince dopo una grande rimonta foto

A Legnano non si passa: FoCoL al successo nonostante un avvio lento

LEGNANO – La FoCoL Legnano vince 3-2 contro Parabiago in rimonta, dopo essere stata sotto per 2-0.

La squadra di coach Speroni ha dato prova di grande maturità, ribaltando una partita che sembrava essere ormai indirizzata verso la sponda ospite. Agli errori delle battute iniziali le legnanesi hanno sopperito con una buona difesa nei set finali, riuscendo nell’impresa di conquistare poi i 3 punti al tie-break.

Se il 6+1 legnanese avesse messo in campo fin da subito la cattiveria uscita a rilento nel corso del match probabilmente ora staremmo commentando una partita diversa, dato che nel primo set Legnano ha dilapidato un vantaggio di 5 punti (22-17) mentre nel secondo il gap da Parabiago è salito anche a 7 punti, ma in entrambi i casi un blackout non ha concesso alla FoCoL di prendersi i set, subendo parziali importanti delle ospiti.

Dal terzo set in poi invece un maggior carattere unito alla calorosa spinta del pubblico, numeroso sugli spalti, ha permesso a Legnano di recuperare, vincendo con carattere e tenacia, senza dare mai tregua a Parabiago, molto incisiva in ricezione in avvio di partita ma poi spentasi in difesa.

La squadra rimane così imbattuta, capolista del girone a quota 20 punti, con 6 di vantaggio sulla prima inseguitrice Arluno.

GS FoCoL Legnano-Sant’Ambrogio Parabiago 3-2
(23-25, 22-25, 25-20, 25-15, 15-7)