Rari Nantes Legnano, annullato il Trofeo Master

La piscina parzialmente non agibile alla base della sofferta decisione

LEGNANO – “Con profondo rammarico comunichiamo l’annullamento della XIV edizione del Trofeo Master di Legnano, programmato per il giorno 05.04.2020.

Ad annunciarlo è la Rari Nantes Legnano, la società che da quattordici anni organizza il prestigioso torneo diventato ormai un appuntamento fisso per il nuoto Master italiano.

L’annullamento – prosegue il comunicato – è dovuto ai gravi problemi occorsi all’impianto natatorio, che, dopo un periodo di integrale chiusura protrattosi per l’intero mese di dicembre
2019, è stato solo da poco parzialmente riaperto.

Oggi infatti, dopo il crollo dei mesi scorsi ed i successivi controlli all’impianto natatorio legnanese, risulta disponibile solo la vasca da 25 metri a 8 corsie, mentre restano ancora state chiuse la seconda vasca da 25 metri a 5 corsie, la relativa tribuna e i terrazzi interno ed esterno. Come se non bastasse, è stata ridotta in maniera importante anche la capienza degli spogliatoi.

Per la Rari Nantesle criticità riscontrate e la ridotta capienza dell’impianto non avrebbero, quindi, consentito di organizzare il Trofeo rispettando sia gli alti standard qualitativi consolidatosi negli anni, che, soprattutto, le aspettative di tutte le Società natatorie che da tempo ci onorano della loro presenza e fiducia“.

La società sportiva legnanese ha cercato altri impianti dove spostare la manifestazione, ma il poco tempo a disposizione e le problematiche logistiche hanno reso impossibile seguire questa strada.

Siamo oltremodo dispiaciuti per l’accaduto e per l’impossibilità di dare corso ad una manifestazione che negli anni ha goduto di crescente apprezzamento e che ci ha consentito di consolidare amichevoli rapporti con tutte le società del mondo master”, fa sapere il club del Presidente Antonio Penati, che è già al lavoro per l’edizione 2021, che probabilmente vedrà una nuova formula del trofeo, in grado di far fronte alla concreta possibilità che tra un anno la struttura possa non essere ancora ristrutturata.