Trasferta amara per Siderea Basket Legnano foto

Battuta d’arresto nella seconda trasferta piemontese per i gialloblu legnanesi

CAMERI (NO) – Battuta d’arresto nella seconda trasferta piemontese per i gialloblu di Siderea Legnano, sconfitta a Cameri, che vince per 78-60 e nulla da fare per i legnanesi, battuti di 18 punti dai novaresi.

Primi 12 minuti incisivi e propositivi da parte dei cameresi, +11 alla prima sirena per i piemontesi, che tengono il margine nel secondo periodo, +13 interno allo SportCube, ma la gara non è finita, terzo quarto dal notevole impatto da parte dei legnanesi di Stella, che recuperano 10 punti, riaprendo la contesa in maniera evidente e chiara, 54-51 per Cameri al 36′ e finale decisivo, con la squadra casalinga che ritrova sostanza offensiva, mentre Siderea paga la stanchezza e la panchina corta. Poi 5 triple dei piemontesi che mandano i titoli di coda al match e vittoria meritata dei novaresi, su una Siderea che ci ha provato, ma ha ceduto dopo il buonissimo terzo quarto.

Coach Stella a fine gara commenta così la gara: “Sapevamo che era una trasferta difficile contro la seconda in classifica, ci abbiamo provato e sembrava fosse vicino potersela giocare punto a punto. Bravi i ragazzi che non hanno perso la grinta ma la stanchezza ci ha messo la sua”.

Per il referto, Franchi (20), Natoli (11) e a segno Pellegatta, Sartori, Morelli, Intini e Dell’Acqua.