Quantcast

Uno scialbo pareggio tra Pro Patria e Robur Siena risultati

Una brutta partita, avara di emozioni

BUSTO ARSIZIO – Una brutta partita, avara di emozioni quella tra Pro Patria e Robur Siena. Alla fine lo 0 a 0 accontenta tutti perchè fa muovere la classifica, anche perchè di occasioni proprio non ce ne sono state se non nel finale di partita l’uscita di Tornarghi prima della fine della partita su Cesarini e prima qualche spunto dei nuovi entrati Le Noci-Parker.

Quando due squadre difendono a cinque e si schierano a specchio, forse è inevitabile un risultato di parità, dovuto anche al campo, ma noi visto anche i nuovi arrivati abbiamo fatto le nostre valutazioni” ha detto in conferenza stampa Mister Dal Canto per il Siena.

Un risultato importante perchè non abbiamo preso gol contro una squadra con un organico di qualità, questo pareggio rappresenta un altro passo avanti per i nostri obiettivi, anche se in una gara bloccata abbiamo costruito qualche occasione per cercare di sbloccare il risultato che accettiamo come giusto alla fine” il commento di Mister Javorcic per la Pro Patria.

AURORA PRO PATRIA 1919 – ROBUR SIENA 0 – 0 (0 – 0)

AURORA PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 1 Tornaghi; 5 Molnar, 18 Lombardoni, 3 Boffelli; 20 Cottarelli (39′ s.t. 17 Spizzichino), 16 Fietta (11′ s.t. 6 Palesi), 14 Bertoni, 23 Ghioldi (19′ s.t. 15 Galli), 26 Masetti; 27 Kolaj (19′ s.t. 10 Le Noci), 9 Mastroianni (19′ s.t. 11 Parker).
A disposizione: 12 Mangano, 4 Battistini, 8 Brignoli, 17 Spizzichino, 18 Defendi, 25 Ferri.
Allenatore: Javorcic.
ROBUR SIENA (4-2-3-1): 22 Confente; 24 Buschiazzo, 5 D’Ambrosio, 26 Panizzi; 33 Lombardo (33′ s.t. 17 Oukhadda), 25 Vassallo (13′ s.t. 10 Cesarini), 16 Gerli (33′ s.t. 29 Bovo), 4 Arrigoni, 3 Migliorelli; 20 D’Auria (13′ s.t. 7 Icardi), 27 Guidone (42′ s.t. 9 Sparacello).
A disposizione: 1 Ferrari, 31 Marcocci, 8 Boateng, 11 Campagnacci, 13 Romei, 14 Romagnoli.
Allenatore: Dal Canto.
ARBITRO: Luca Zufferli di Udine (Giuseppe Centrone della Sezione di Molfetta e Ciro Di Maio della Sezione di Molfetta).
Angoli: 4 – 4.
Recupero: 0′ p.t. – 4′ s.t.
Ammoniti: Molnar (PP); D’Auria, Lombardo (SIE).
Note: Giornata mite e soleggiata . Terreno di gioco in buone condizioni.

I risultati della giornata QUI >>

La classifica QUI >>

(Foto Aurora Pro Patria)