Quantcast

Abbiategrasso, chiudono parchi e distributori automatici di alimentari

In centro storico sospesa la ZTL sabato pomeriggio e domenica ed il pagamento della sosta dei parcheggi pubblici

ABBIATEGRASSO (MI) – Al fine di contenere il contagio epidemiologico da COVID-19, occorre limitare il più possibile situazioni di assembramento, come peraltro prescritto dagli ultimi decreti governativi. Per questo motivo il Sindaco di Abbiategrasso (MI) Cesare Francesco Nai ha emanato una nuova ordinanza che prevede la sospensione dell’apertura al pubblico di tutti i parchi cittadini, ad eccezione delle aree cani con accesso autonomo, la sospensione delle attività di vendita di generi alimentari per mezzo di distributori automatici svolta in locali a ciò esclusivamente dedicati e non presidiati e l‘assimilazione delle attività di pizzeria d’asporto e kebab a quelle di ristorazione, permettendo la sola vendita al domicilio del consumatore.

La stessa ordinanza inoltre mira ad agevolare l’accesso alle farmacie ed ai servizi, per l’approvvigionamento di beni di prima necessità, prevedendo la sospensione della Zona a Traffico Limitato – ZTL del Centro Storico nelle giornate di sabato pomeriggio e domenica e la sospensione del pagamento della sosta dei parcheggi pubblici di piazza Allende, piazza Samek Lodovici e piazza Vittorio Veneto.