Quantcast

Canegrate, il Comune sospende il pagamento dei servizi ai cittadini

"Combattiamo il virus pensando al domani", primi provvedimenti economici del Comune

CANEGRATE (MI) – Il Comune di Canegrate (MI) ha preso dei provvedimenti per venire incontro ai propri cittadini in questo memento di difficoltà legata all’emergenza coronavirus.

Il nostro Comune – si legge in una nota – impegnato con ogni energia nella lotta contro l’epidemia, invita i cittadini a condividere le regole che il Governo ci chiede di rispettare. Siamo consapevoli dei sacrifici anche economici che la situazione impone. Certi dell’esito positivo di questo sforzo collettivo, stiamo studiando una serie di misure che serviranno al rilancio delle attività economiche, culturali e associative del nostro territorio. La prima di queste, che entra in vigore da subito, è rivolta alle famiglie e alle associazioni che usufruiscono dei nostri servizi.”

Dal mese di marzo saranno sospesi i pagamenti dei servizi forniti dal Comune, relativi a nido, pre/post scuola, trasporto scolastico, CSE “Città del Sole” e centri sportivi. Le somme eventualmente già pagate (così come i servizi pagati e non goduti a seguito della chiusura nell’ultima settimana di febbraio) saranno portate a conguaglio nei periodi successivi.