Coppa Italia, salta anche Napoli-Inter

Dopo il no di De Laurentiis alle porte chiuse

NAPOLI – Dopo Juventus-Milan, salta anche l’altra semifinale di Coppa Italia, in programma giovedì 5 marzo al San Paolo di Napoli.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il rinvio nascerebbe dal no del Presidente napoletano De Laurentiis alla possibilità che la gara si svolga a porte chiuse. Dopo che sono stati già venduti oltre 42.000 biglietti, giocare senza pubblico potrebbe avere gravi ripercussioni sull’ordine pubblico.

Secondo il quotidiano sportivo, mancherebbe solo l’ufficialità, ma sembra ormai scontato il rinvio.