Quantcast

Coronavirus, due abbiatensi ricoverati a Legnano

Il sindaco di Abbiategrasso Cesare Nai rassicura la popolazione

LEGNANO – Il Comune di Abbiategrasso ha reso noto oggi con una nota di aver ricevuto dalle autorità sanitarie la notizia che tre cittadini residenti in città sono risultati positivi al Coronavirus.

Ho ritenuto opportuno condividere subito questa notizia – spiega il sindaco Cesare Naiper evitare che queste informazioni venissero diffuse attraverso canali non ufficiali. Due abbiatensi sono ricoverati all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Legnano, nel reparto malattie infettive, le loro condizioni sono stabili e non destano preoccupazione. Per quanto riguarda il terzo concittadino, si attendono ulteriori notizie a riguardo. In ogni caso, auguro a tutti loro una rapida e completa guarigione.

Il sindaco abbiatense ha inoltre chiesto a tutti i suoi concittadini “di osservare con attenzione in queste settimane i protocolli indicati dal Decreto Ministeriale, con maggiore prudenza nei comportamenti individuali, e adottando alcune precauzioni nella propria vita quotidiana e nei rapporti sociali. Siamo in continuo contatto e aggiornamento con le autorità sanitarie, che stanno monitorando costantemente l’evoluzione dei contagi su tutti i territori coinvolti.