Quantcast

Coronavirus, sette i casi a Nerviano

La comunicazione ufficiale fatta dal Sindaco Massimo Cozzi

Più informazioni su

NERVIANO (MI) – Con una lettera ai cittadini pubblicata mercoledì 18 sul sito ufficiale del Comune, il Sindaco di Nerviano (MI) Massimo Cozzi ha comunicato il numero dei nervianesi colpiti dal coronavirus.

Cari Nervianesi – si legge nella lettera – ho deciso di dare una informazione chiara e trasparente, che non rincorre le voci, ma si basa esclusivamente su dati ufficiali. Ricordo e sottolineo che altre notizie in merito, nel totale rispetto della privacy, non possono essere in alcun modo comunicate. Dall’aggiornamento del tardo pomeriggio, i casi sono diventati in totale sette.

Negli ultimi tre casi, di cui abbiamo avuto ufficialità oggi, stiamo parlando di tre persone che si trovano all’ospedale. Due, per fortuna, in fase di miglioramento ed una in condizioni stabili. A loro la totale vicinanza di tutta la Comunità e l’augurio di riprendersi prima possibile.

Il Comune, attraverso i Servizi Sociali, la Polizia Locale e la Protezione Civile, attiva tutta la rete locale di assistenza e controllo, per tutti i casi presenti sul nostro territorio comunale. Sarà mia premura aggiornarvi periodicamente sulla situazione del nostro Comune. Alla luce di questo aumento dei casi, si rinnova con forza l’invito a tutti i Nervianesi di restare a casa.“, conclude Cozzi, che poi invia un ringraziamento “alla Polizia Locale e ai Carabinieri per i controlli che stanno facendo e che verranno ulteriormente intensificati nei prossimi giorni.

Più informazioni su