Quantcast

Il riposo forzato della FoCoL non spaventa Capitan Cavaleri

Lo stop pesa ma la squadra è pronta per le nuove sfide che l'attendono

LEGNANO – L’emergenza Coronavirus ha tenute ferme ai box numerose squadre del nostro territorio ma ce n’è una che scalpita particolarmente per tornare in campo: stiamo parlando della FoCoL Legnano, prima e imbattuta nel suo girone con un filotto di vittorie di 16/16 e bloccata dai provvedimenti nella settimana che l’avrebbe portata al primo big match del girone di ritorno contro Binasco.

A raccontarci lo stato d’animo del gruppo è la combattiva capitana: Valentina Cavaleri.

È uno stop che pesa molto sia mentalmente sia fisicamente – afferma la capitana –: mentalmente perché ha interrotto la continuità che stavamo raggiungendo dopo la pausa del girone d’andata, fisicamente perché senza una settimana di allenamento, non sembra, ma si perde un po’ di percezione del campo, sensibilità sulla palla e fisico”.

Personalmente – prosegue Cavalerisono molto dispiaciuta di aver saltato proprio il match contro Binasco (terza in classifica, ndr) perché non vedevamo l’ora e stavamo preparando la partita già da qualche settimana“.

Riprendere il ritmo sarà l’ennesima sfida che la FoCoL dovrà vincere per riuscire ad affermare che nemmeno il Coronavirus è riuscito a fermarci“.

Gli avversari sono dunque avvisati: le legnanesi sono pronte a tornare in campo più combattive che mai!