Quantcast

Il sindaco di Canegrate finisce in ospedale

Si aggravano le condizioni del primo cittadino Roberto Colombo

Più informazioni su

CANEGRATE – “Il nostro sindaco era in autoisolamento fiduciario su prescrizione del medico curante. Dopo diversi giorni di febbre, nella mattinata di sabato è stato colto da un’improvvisa crisi respiratoria. Attualmente è ricoverato presso un ospedale della zona. Soffre di polmonite virale, sono in corso altri accertamenti. Non è in terapia intensiva e segue con partecipazione la situazione”.

Questo il messaggio comparso sulla pagina ufficiale del comune di Canegrate che poi prosegue: “Indirizza a tutti noi questo messaggio: Amici, associazioni, forze politiche, singoli cittadini hanno mostrato una bella vicinanza a me e alla mia famiglia. Ringrazio tutti, mi danno forza.

Sono fiducioso. Il vicesindaco è al suo posto in Comune. La Giunta, il personale, la Polizia Locale, la Protezione Civile e le Associazioni stanno facendo il massimo. Possono contare sullo spirito solidale della nostra comunità. Queste sono grandi medicine. Continuate così.
Rispettate le regole e non lasciate indietro nessuno. Insieme ce la faremo.
Il sindaco Roberto Colombo”.

Secondo i più recenti aggiornamenti dall’Azienda Sanitaria a Canegrate i positivi al virus sono 10, dei quali uno deceduto. 9 i cittadini in quarantena obbligatoria.

Più informazioni su