La Uyba chiede il rinvio dei quarti contro Kazan

La gara è prevista sul neutro di Maribor mercoledì 11

BUSTO ARSIZIO – La Uyba, tramite una lettera ufficiale inviata alla CEV chiede il rinvio a data da destinarsi della sfida tra l’Unet e-work e la Dinamo Kazan, prevista mercoledì 11 marzo in Slovenia, a Maribor, in campo neutro.

Ovviamente si sottolinea nella missiva “La pericolosità della situazione Coronavirus, ormai non più confinata all’Italia, ma fenomeno, purtroppo, mondiale. Impossibile pensare oggi a spostamenti, viaggi aerei, soggiorni in alberghi e competizioni che metterebbero ancora più a rischio l’incolumità di atlete e staff”.

La Federazione Europea non ha ancora fatto sapere il proprio responso.