Quantcast

Le allenatrici di sincro: “Allenamenti solo per gli atleti delle Nazionali”

La richiesta in una lettera aperta inviata al Presidente della Federazione Italiana Nuoto

ROMA – Una lettera aperta, sottoscritta da 31 allenatrici di nuoto sincronizzato, è stata inviata oggi, giovedì marzo, al Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli per manifestare il proprio dissenso riguardo l’interpretazione, da parte della Federazione, che consente di riprendere gli allenamenti da parte degli atleti considerati “di interesse nazionale”.

Un’interpretazione, che a detta delle allenatrici, aprirebbe gli allenamenti anche ai più giovani, purchè “abbiano partecipato nel 2019 o abbiano già ottenuto la qualificazione ad un Campionato Nazionale in una disciplina federale in qualsiasi categoria d’età, ad esclusione delle categorie Esordienti e Master.

Nel nuoto sincronizzato troviamo infatti molte ragazze, minorenni, che si trovano in questa condizione e che quindi sarebbero nelle condizioni di potersi allenare, con i tutti i rischi che le allenatrici evidenziano: “moltissime atlete/i nuotano in comuni diversi da quello di residenza, a causa della non capillare diffusione delle società di nuoto sincronizzato o/e del numero molto basso di società che svolgono attività agonistica. E non dimentichiamo che il numero più alto di atleti si registra proprio nel Nord Italia, quel Nord che per primo ha e sta affrontando la diffusione del Coronavirus e sta pagando un prezzo altissimo in numero di vite.

Da qui l’invito al Presidente della FIN di permettere che “solamente gli atleti delle Nazionali Italiane (non rappresentative regionali, non atleti semplicemente classificati per il Campionato Italiano, non soggetti in osservazione per il futuro) vengano autorizzati ad allenarsi fino alla fine dell’emergenza nazionale.”

Rari Nantes Legnano Nuoto Sincronizzato

Di seguito il testo completo della lettera aperta:

Al Dr. Paolo Barelli
Presidente F.I.N. Federazione Italiana Nuoto
p.c. Dr. Antonello Panza
Segretario Generale F.I.N.
p.c. Dr. Giovanni Malagò
Presidente del CONI

Buongiorno Presidente Barelli,
Siamo un gruppo di allenatrici di nuoto sincronizzato e ci troviamo a scriverle perché sinceramente troviamo difficile comprendere, in questo drammatico momento del nostro Paese, l’interpretazione della nostra Federazione riguardo l’autorizzazione data dal CONI agli atleti professionisti, ai P.O. e a quelli di interesse nazionale di riprendere gli allenamenti.
Il nostro comune sentire era che questa deroga ai molti divieti introdotti dai decreti, che si stanno succedendo giorno dopo giorno, fosse riservata ESCLUSIVAMENTE agli atleti delle nostre Nazionali, siano esse Assolute o Giovanili. Atleti che sappiamo essere, nel caso delle Nazionali Assolute, quasi tutti, professionisti delle Forze Armate e, che, quindi, sono obbligati a recarsi al lavoro.

L’interpretazione riportata nel link invece lascia liberi di allenarsi tutti gli atleti che debbano competere in gare nazionali, ad eccezione degli Esordienti e della categoria Master.
Nel sincro questo riguarda un numero altissimo di atlete/i, se pensiamo che, solo nella categoria Ragazze/i (classe 2005/06/07) il punteggio di ammissione al Campionato Nazionale è stato ottenuto da almeno 400 persone, le quali, essendo minorenni, dovrebbero necessariamente essere accompagnate dal proprio genitore. Aggiungiamo le Juniores (2002/03/04) e le Assolute per un numero che approssimativamente si aggira sulle 800 unità.

Come sicuramente Lei sa, moltissime atlete/i nuotano in comuni diversi da quello di residenza, a causa della non capillare diffusione delle società di nuoto sincronizzato o/e del numero molto basso di società che svolgono attività agonistica. E non dimentichiamo che il numero più alto di atleti si registra proprio nel Nord Italia, quel Nord che per primo ha e sta affrontando la diffusione del Coronavirus e sta pagando un prezzo altissimo in numero di vite.

Nel momento in cui leggiamo di club come Juventus, Inter, Sampdoria, Madrid in quarantena, in cui la NBA si ferma per positività di un giocatore, in cui la Fina annulla due tappe di Coppa del Mondo del Nuoto Sincronizzato e posticipa tutte le altre , in cui la Nazionale Assoluta ha volontariamente rinunciato alla partecipazione al Paris Open e alla tappa in Egitto di fine mese,

RITENIAMO

inappropriata la possibilità concessa a ragazzini minorenni, da salvaguardare prima di tutto come cittadini, di circolare ogni giorno,con alti rischi per sè e per i propri cari più cagionevoli, come nonni e/o parenti immunodepressi o oncologici.

Per rispetto alle migliaia di medici, infermieri, personale paramedico, forze di polizia, carabinieri, vigili del fuoco, volontari e chiunque stia combattendo per vincere questa battaglia contro il Coronavirus

CHIEDIAMO

che SOLAMENTE gli atleti delle Nazionali Italiani (non rappresentative regionali, non atleti semplicemente classificati per il Campionato Italiano, non soggetti in osservazione per il futuro) vengano autorizzati ad allenarsi fino alla fine dell’emergenza nazionale.

Si porgono i nostri più distinti saluti

1.Abate Anna Tessera FIN 217349
2.Bartoli Federica Tessera FIN 243929
3.Bisello Alessandra Tessera FIN 283892
4.Borghetti Giulia Tessera FIN 48444
5.Borselli Sabra Tessera FIN 247498
6.Caceffo Laura Tessera FIN 288946
7.Celia Elena Tessera FIN 146007
8.De Angelis Susanna Tessera FIN 31206
9.De Paolis Silvia Tessera FIN 88655
10.Favitta Sabrina Tessera FIN 238418
11.Fiorentini Costanza Tessera FIN 35358
12.Gessaroli Roberta Tessera FIN 46723
13.Giannetti Camilla Tessera FIN 256217
14.Grano Maria Tessera FIN 110980
15.Grosso Francesca Tessera FIN 219178
16.Landini Charlotte Tessera FIN 257703
17.Malantacca Irene Tessera FIN 498608
18.Malvini Chiara Tessera FIN 55250
19.Marcialis Sonia Tessera FIN 22486
20.Marrocu Silvia Tessera FIN 222076
21.Olmi Marina Tessera FIN 511745
22.Pannunzi Rita Tessera FIN 56511
23.Piazza Elisa Tessera FIN 67155
24.Queirolo Ada Tessera FIN 103117
25.Ranieri Katia Tessera FIN 247487
26.Quercioli Morgana Tessera FIN 396110
27.Scuderi Diletta Tessera FIN 242174
28.Simonelli Giovanna Tessera FIN 31699
29. Storni Cinzia Tessera FIN 136991
30. Tornesi Giusy Lavinia Tessera FIN 1442
31. Zillo Ludovica Tessera FIN 259290