Quantcast

Legnano Basket, giovanili e minibasket fermi fino al 15 marzo

La decisione presa dopo la pubblicazione del nuovo Decreto e del comunicato FIP

LEGNANO – Con un comunicato firmato dal Presidente Marco Tajana, il Legnano Basket ha reso noto di aver disposto l’interruzione immediata di tutta l’attività giovanile e del minibasket fino al prossimo 15 marzo.

La decisione è stata presa dopo l’uscita dell’ultimo Decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del comunicato della Federazione Italiana Pallacanestro, che riportiamo qui sotto:

La Federazione Italiana Pallacanestro, in considerazione delle disposizioni emanate dal Governo per l’emergenza Coronavirus e la salvaguardia della salute pubblica, pur conscia dei notevoli danni economici che speriamo siano sostenuti dalle Istituzioni così come in altri settori dell’economia, dispone che fino a determinazione diversa, le gare di LBA si giochino a porte chiuse e tenuto conto delle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020. La Fip, inoltre, dispone lo svolgimento di tutti i campionati nazionali dilettantistici maschili e femminili a porte chiuse secondo le modalità previste dal sopracitato decreto. Infine, tutti i campionati regionali senior e giovanili, le attività di Minibasket, di formazione e ogni altro evento federale sono sospesi su tutto il territorio nazionale fino a nuova disposizione“.