Quantcast

Legnano, dodici le denuncie penali per il divieto di spostamento

I dati forniti dalla Polizia Locale legnanese

LEGNANO – Sono dodici le persone che a Legnano che hanno subito una denuncia penale da parte delle Forze dell’Ordine per violazione del divieto di spostamento, dopo l’entrata in vigore dei Decreti per il contenimento del coronavirus. Di queste undici sono state fermate a bordo di veicoli ed una in una zona verde cittadina.

In totale, dal 7 al 22 marzo, la Polizia Locale della Città del Carroccio ha effettuato 800 controlli riguardanti le chiusure degli esercizi commerciali non esentati, senza riscontrare violazioni. Nello stesso periodo sono stati controllati 929 veicoli, 695 pedoni o ciclisti e sono stati svolti 40 controlli sulla permanenza domiciliare di soggetti sottoposti a regime di quarantena.