Quantcast

“Quattro frecce ma pronti a ripartire”, il Museo Cozzi annulla i prossimi eventi

Stop agli eventi in programma domenica 8 marzo

LEGNANO – Anche il Museo Fratelli Cozzi costretto ad annullare gli eventi in programma la prossima domenica.

E’ stata una scelta sofferta ma doverosa – fanno sapere dal Museo legnanese – che abbiamo preso per rispetto ai nostri visitatori e allo stile di aggregazione del Museo. A differenza di altre visite guidate, l’esperienza qui è immersiva e condivisiva, questo ha fatto del Museo un luogo dove i visitatori si sentono parte integrante della nostra storia. Per questo abbiamo deciso di attuare le massime precauzioni possibili, optando per la chiusura degli eventi aperti al pubblico.”

L’attività del Museo però non si ferma ma si sposta nel mondo dei social. Domenica infatti sarà proprio Pietro Cozzi (nella foto), fondatore dell’omonimo museo automobilistico, ad essere protagonista di un evento social che permetterà ai tanti appassionati di motori di essere virtualmente presenti a Legnano: “Il Museo Fratelli Cozzi ha saputo, in poco tempo, creare attorno a se una community di appassionati, lasciateci dire amici, che seguono con passione la storia che raccontiamo. I social ci hanno consentito di essere vicini sia a chi appartiene al nostro territorio e che spesso viene a trovarci, sia a chi abita più lontano, magari all’estero. Per tutti loro abbiamo pensato di dedicare un evento social: tutti collegati alla pagina Facebook, perché nei prossimi giorni sarà proprio Pietro a raccontarvi la nostra storia e a tenervi compagnia.”