Uyba: Lowe e Washington tornano negli USA

Intanto la Uyba ferma anche gli allenamenti

BUSTO ARSIZIO – In questo momento difficile a livello globale, per via del diffondersi dell’emergenza Coronavirus, in collaborazione con i club di appartenenza, la Federazione Americana USA Volleyball sta organizzando il rientro in patria di tutti gli atleti.

In seguito alla sospensione degli allenamenti, con il campionato bloccato e una situazione in generale poco definita per quello che sarà il proseguimento della stagione, la Uyba ha dunque comunicato che le sue due giocatrici a stelle e strisce Lowe e Washington faranno a breve ritorno a casa.

E’ stato difficile prendere questa scelta – sottolinea Karsta Lowe, ma credo che devo stare vicino alla mia famiglia in questo momento. Mi sento triste ad andare via da Busto Arsizio e lasciare le mie compagne, spero di poter tornare presto. Grazie a tutti, per tutto“.

Non avremmo mai pensato di trovarci in questa situazione – sono invece le parole della centrale Haleigh Washington: siamo molto lontane dai nostri cari e crediamo sia meglio stare loro vicine. Come Karsta anche io adoro la UYBA e i nostri tifosi: peccato interrompere così la stagione, era tutto perfetto qui, grazie a tutto lo staff e al presidente Giuseppe Pirola. Ci vediamo alla prossima!“.

Conclude il Presidente Giuseppe Pirola: “Dispiace doverci salutare così, ma sono giorni in cui la parola normalità non esiste e dobbiamo farcene una ragione per un po’ di tempo. Dico ciao, arrivederci a presto, a due delle atlete più forti e professionali che abbiamo qui a Busto Arsizio. Capisco la situazione e non posso che avallare la loro scelta di preservare al massimo la salute tornando a casa. Le abbraccio virtualmente“.