Quantcast

Canegrate, dalla Regione Lombardia una mascherina per famiglia

Consegnate 6.000 pezzi, gli abitanti superano quota 12.500...

CANEGRATE (MI)Una mascherina per nucleo famigliare canegratese. Sono infatti solo 6.000 le mascherine giunte a Canegrate dalla Regione Lombardia. “Ne consegneremo una per ogni nucleo familiare: le mascherine sono 6000, a Canegrate le famiglie sono 5500 e gli abitanti oltre 12500. Con qualunque altro criterio di distribuzione, molti resterebbero per forza senza mascherina.“, fa sapere l’Amministrazione Comunale.

Le 500 mascherine restanti verranno destinate alla protezione del personale comunale, della Protezione Civile e dei Volontari che effettuano servizi per la collettività, e degli operatori della RSA San Remigio.

Il Comune di Canegrate ingorma inoltre che La distribuzione verrà effettuata nei prossimi giorni, casa per casa: “l’operatore inviato dal Comune lascia la busta nella cassetta della posta; non è previsto e non è necessario alcun contatto fra chi consegna e chi riceve la mascherina. La mascherina servirà a chi in famiglia ha il compito di uscire per andare a fare la spesa o svolgere altri incarichi vitali, ad esempio recarsi in farmacia.”

Ricordiamo – aggiunge il comunicato dell’Amministrazione Comunale di Canegrateche la spesa va fatta una volta alla settimana, da una persona sola. La mascherina non è un presidio sanitario professionale e non può essere utilizzata in ambito medico; serve a ridurre il pericolo di contagio e va accompagnata da tutte le altre precauzioni: mantenere la distanza di oltre un metro e lavarsi regolarmente le mani soprattutto. Indossare la mascherina non dà in alcun modo il diritto di sottrarsi alle regole in vigore.”

(foto Lombardianotizie.online)