Quantcast

De Micheli annuncia un bonus da 200 euro per l’acquisto di biciclette

Ma non sarà a disposizione di tutti

ROMAUn bonus da 200 euro per acquistare biciclette, tradizionali ed a pedalata assistita, monopattini elettrici ed hoverboard. Lo ha annunciato il Ministro dei Trasporti Paola De Micheli nel quadro di un piano di rilancio della mobilità urbana che prevede anche la realizzazione di piste ciclabili e corsie preferenziali.

Lo scopo, come ha dichiarato il Ministro sulle colonne de “La Stampa“, che ha lo scopo di alleggerire la pressione sui mezzi pubblici, il cui uso richiederà particolari precauzioni durante i prossimi mesi, durante i quali continueremo a convivere con il virus del Covid-19.

Un bonus però che non sarà a disposizione di tutti, ma solo dei cittadini residenti nelle città con più di 60.000 abitanti: ““È allo studio il riconoscimento di un ‘buono mobilità alternativà – ha dichiarato la De Micheli al quotidiano torinese – per i residenti nelle città metropolitane e aree urbane con più di 60.000 abitanti, pari ad euro 200 per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, quali segway, hoverboard e monopattini, ovvero per l’utilizzo dei servizi di mobilità condivisa a uso individuale”.

La quale ha poi parlato di opportune modifice al Codice della strada per introdurre la cosiddetta “Bike Lane“, ovvero “una corsia con destinazione prioritaria alla circolazione dei velocipedi nella quale è consentita la circolazione anche dei veicoli a motore con numero totale di ruote non superiore a tre, come ad esempio i ciclomotori, i motocicli ed i tricicli. Avremo così indubbi vantaggi sulla sicurezza e lo snellimento della circolazione”.