La fotonotizia di SportLegnano.it

F.C. Parabiago, gli Under 15 organizzano un torneo online

I giovani galletti hanno deciso di non arrendersi e di continuare, anche se virtualmente, a “fare spogliatoio”

PARABIAGO (MI) – Mentre continua questo particolare momento di emergenza sanitaria e il “Libero Ferrario” rimane ancora privo della vitalità delle squadre dal gallo sulla maglia, lodevole è l’ iniziativa degli Under 15 dell’F.C. Parabiago che hanno deciso di non arrendersi e di continuare, anche se virtualmente, a “fare spogliatoio”, temine puramente calcistico che esalta la forza di gruppo. Ed è proprio attraverso una piattaforma di Video Chat che i ragazzi si ritrovano guidati dai dirigenti di squadra e dal proprio mister per eseguire alcune attività fisiche ma sopratutto nel ritrovarsi a condividere tutti insieme questo particolare momento lontano dal campo.

L’iniziativa ha avuto sin da subito il pieno appoggio della società e spera che venga presa come ispirazione da tutte le altre squadre granata. Roberto Caruso, dirigente di squadra, racconta nel dettaglio l’ottima iniziativa intrapresa: “Il nostro gruppo Under 15 ha deciso di non arrendersi alla noia che in questi giorni sta colpendo un po’ tutti, soprattutto quei ragazzi abituati a rincorrere il proprio sogno ogni volta che scendono in campo con la propria squadra. Noi dello staff, Mister Pace, Mister Ghezzi, con i dirigenti Radrizzani e Caruso dopo una breve consultazione piena del solito entusiasmo abbiamo radunato in video conferenza tutti i ragazzi della nostra squadra, ed insieme a loro siamo riusciti ad organizzare un torneo a punti dove parteciperanno tutti i 18 atleti.”

Abbiamo pensato che questa iniziativa oltre ad avere lo scopo di mantenere la forma fisica farà certamente ritrovare l’entusiasmo di gruppo che ci contraddistingue. Il torneo si svolgerà con i ragazzi divisi in due squadre, 9 atleti si affronteranno 2 volte a settimana in gare fatte di giochi con e senza palla. In video chat si sfideranno 2 atleti di squadre differenti ed il galletto che svolgerà nel miglior modo possibile l’esercizio a tempo vincerà lo scontro, la squadra che vincerà più sfide si aggiudicherà 1 punto.”

Ma non finisce qui: ogni galletto potrà aiutare la propria squadra a vincere la sfida finale facendo dei video free style che verranno giudicati dalla gran giuria formata dallo staff, se la prestazione sarà soddisfacente verrà aggiunto 1 punto in classifica per la propria squadra. “Siamo solo all’inizio ma di una cosa siamo certi, ne vedremo delle belle e torneremo a sorridere insieme come se fossimo al campo.“, conclude Roberto Caruso.

(foto e fonte F.C. Parabiago)