Il virus non è nell’aria: occhio alle fake news!

Diffuso con strumenti di ventilazione tramite areosol.

MILANOIl virus non è nell’aria. Se si usano strumenti di ventilazione può essere  diffusa nell’ambiente ma non si trova nell’aria, soprattutto in ambienti aperti.

Se cammino da solo, se vado in auto da solo o se sono in moto non ha alcun senso usare la mascherina.

Facciamo chiarezza: “Il Covid-19 può essere presente in aerosol, quindi non nel respiro normale ma quello prodotto dalle macchine. Potrebbe rimanere attivo per molte ore. I luoghi più rischiosi sono le rianimazioni. La stanza potrebbe saturarsi di aria infetta e senza adeguate protezioni medici e infermieri rimangono a grandissimo rischio”.

Sulle mascherine l’OMS: “Bisogna imporre l’uso delle mascherine sui mezzi pubblici e nei luoghi di lavoro dove non si può garantire la distanza di un metro tra i lavoratori. E poi anche per i familiari che assistono un contagiato in casa. Tutti in questo caso dovrebbero indossare una mascherina”