“La Dolce Legnano” regala Colombe agli operatori sanitari ed umanitari

La nota caffetteria e pasticceria di Legnano ha deciso di fare la propria parte per sostenere chi in prima linea combatte nell’emergenza sanitaria

LEGNANO – Particolare, quanto encomiabile iniziativa quella della nota caffetteria e pasticceria di Legnano, “La Dolce Legnano”, che ha deciso di regalare 250 Colombe pasquali a Protezione Civile, Croce Rossa, Croce Bianca e Caritas cittadine, quale segno di gratitudine e sincera stima nei confronti dei volontari e di tutti gli operatori di queste realtà legnanesi, impegnate nella lotta contro il Coronavirus.

La produzione di dolci è ferma da settimane, ma la direzione de “La Dolce Legnano” ha deciso di fare la propria parte, per sostenere chi in prima linea combatte nell’emergenza sanitaria.

Ci siamo chiesti cosa potevamo fare per essere vicini a tutti coloro che stanno lavorando tanto, per il bene della comunità. Così abbiamo deciso di fare quello che ci viene meglio: i dolci. Abbiamo riavviato una linea di produzione dedicata alle Colombe artigianali, che saranno consegnate agli operatori sanitari ed umanitari della nostra città. Sono nostri alleati, e tutti con una marcia in più”, spiega Lorena Anti, amministratore dell’azienda.

La produzione della pasticceria, che ha un negozio anche a Busto Arsizio, oltre a quello di via Abruzzi a Legnano, spera di riprendere al più presto per accontentare tutti i suoi clienti con i famosi prodotti dolciari, sempre di prima qualità.