Quantcast

Sul calcio la doccia fredda del ministro Spadafora

Se ne parlerà mercoledì con la Figc

MILANO –  Mercoledì il ministro dello sport Vincenzo Spadafora incontrerà i rappresentanti della Figc per chiarire la posizione del Governo.

Campo di calcio

Al momento il ministro ha nicchiato sulla ripartenza il prossimo 4 maggio degli allenamenti. “Devono prima sussistere le condizioni per il paese. Dobbiamo poi capire se il calcio è pronto per la ripartenza degli allenamenti. Io ricevo messaggi di persone che vogliono tornare in palestra, in piscina o semplicemente andare a correre. Vogliano che si torni a fare attività fisica”.

Sul tavolo ci sono poi i soldi da dare ai collaboratori sportivi e alle società dilettantistiche