Abbiategrasso, domenica chiuse le strade verso il Ticino

Lo scopo è quello di evitare assembramenti lungo le rive del fiume

ABBIATEGRASSO (MI)Le strade che da Abbiategrasso portano al Ticino saranno chiuse nelle domeniche del 10 e del 17 maggio. Lo ha deciso il Sindaco Cesare Nai che ha emesso un’ordinanza con lo scopo di evitare spostamenti e assembramenti che potrebbero portare ad una nuova diffusione del coronavirus.

Per tutte le due giornate sarà dunque vietato il transito per tutti i veicoli a motore, con esclusione di quelli dei residenti e dei frontisti e degli autorizzati a raggiungere la Darsena in quanto titolari di posto barca e dei veicoli adibiti alle consegne a domicilio. Le vie interessate al blocco sono la Strada Chiappana dall’intersezione con via C.M. Martini, la Strada Mercadante dall’intersezione con via Cassolnovo (Cascina Fontana), la Strada per Cascina San Donato dall’intersezione con via Cassolnovo e la Strada per Cascina Gaglianella dall’intersezione con via Cassolnovo. Vietato inoltre il transito per tutti i veicoli a motore in Strada Chiappana da dopo l’ingresso alla Cascina Fontanone, fatta eccezione per il custode della Colonia Enrichetta e degli autorizzati a raggiungere la Darsena in quanto titolari di posto barca. Sarà vietata anche la sosta in tutte le aree adibite a parcheggio che di affacciano sulla Strada Chiappana.

Resterà infine ancora in vigore il mantenimento della chiusura dei varchi dotati di sbarra di chiusura che consentono l’accesso alle sponde del Ticino in particolare dal Canale Scolmatore.