Centri estivi comunali, a Legnano a breve le iscrizioni

La necessità è emersa da un questionario online a cui hanno risposto le famiglie legnanesi

LEGNANO – Il Comune di Legnano organizzerà dei centri estivi dedicati ai bambini tra i 3 (frequentanti le scuole dell’infanzia) e 12 anni. La decisione è nata dall’analisi dei risultati di un questionario online a cui hanno risposto le famiglie legnanesi interessate, l’80% delle quali si è espressa a favore dell’organizzazione di tali attività educative durante i prossimi mesi estivi.

Dal questionario è infatti emerso, si legge in una nota di Palazzo Malinverni, “un diffuso bisogno di socialità per i potenziali partecipanti così come la necessità per i genitori, soprattutto se tornati al lavoro con modalità tradizionali, di sapere i figli impegnati in contesti sicuri e stimolanti. Tali istanze sono risultate prevalenti sulle preoccupazioni legate alla situazione sanitaria, verosimilmente in virtù delle assicurazioni sul rispetto delle linee guida anticoronavirus che caratterizzerà le attività.”

Il Comune fa sapere che l’accesso ai servizi avverrà sulla base di una procedura di iscrizione esclusivamente online che sarà attivata nella prossima settimana e si concluderà a metà giugno.

La volontà dello stesso Comune, nonostante l’incremento dei costi necessario a rispettare le linee guida anticoronavirus (in particolare quelle che impongono di aumentare, rispetto al passato, il numero di educatori) è accogliere più domande possibile, anche utilizzando una quantità sensibilmente maggiore di spazi rispetto agli anni scorsi. Maggiori dettagli verranno forniti nei prossimi giorni.