Quantcast

FoCoL in B2: la gioia di Capitan Cavaleri e della veterana Chiara Lenna

Ufficializzata la classifica avulsa: FoCoL prima in Lombardia

LEGNANO – Tanta euforia in casa FoCoL Legnano per la promozione appena conquistata in Serie B2, dopo una cavalcata trionfale in C nello scorso campionato: il giusto premio ad una squadra capace di segnare un altro grande record, ovvero classificarsi al primo posto su 54 squadre nella classifica avulsa che ha poi determinato il salto di categoria. La veterana del gruppo, Chiara Lenna (a destra in foto), e la capitana, Valentina Cavaleri, ci raccontano la loro gioia per il traguardo conquistato.

La promozione in B2 – ci dice Chiara Lenna, libero della FoCoL – rappresenta un sogno che diventa realtà per ciascuna di noi! È sicuramente una grande soddisfazione risultare come la miglior squadra lombarda. Chi l’avrebbe mai detto che saremmo state in cima alla classifica di tutti i gironi? Credo che questa vittoria sia il giusto e meritato epilogo di una stagione incredibile, in cui solo il Covid-19 è riuscito a fermarci. Da lontano, abbraccio tutte le mie compagne, gli allenatori, i dirigenti e i tifosi biancorossi, perché tutti, in qualche modo, hanno contribuito al raggiungimento di questo grande successo!

Che dire! – parola ora di capitan Valentina CavaleriÈ l’epilogo perfetto di una stagione imperfetta e interrotta dal Coronavirus. Abbiamo iniziato questa avventura con tanto entusiasmo e, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, ci siamo rese conto del potenziale e della forza del nostro bellissimo gruppo! Abbiamo studiato e affrontato ogni singola partita col massimo impegno e la massima concentrazione ma quando entravamo in campo riuscivamo non solo a fare ciò che avevamo allenato ma a divertirci e far divertire“.

E quando una squadra gioca con così tanta passione e fuoco negli occhi non può che eccellere! – conclude la capitana – Sono molto felice e orgogliosa della mia squadra che, guidata da Luigi, Alessandro e Lorenzo, è stata la migliore della Lombardia, guadagnandosi la promozione in B2!

Spazio anche alla dirigenza, ovviamente soddisfatta per aver raccolto tutto il seminato degli scorsi anni, un lavoro fatto di passione e ardore che ha portato i suoi frutti: “I complimenti alle atlete ed agli allenatori di questa stagione che ci hanno fatto emozionare partita dopo partita, finché è stato possibile. Un gruppo meraviglioso che è riuscito a raggiungere l’obiettivo fissato ad inizio anno in poco più di metà stagione, più di così non si poteva chiedere. Orgogliosi e fieri di tutto lo staff, rimandiamo i dovuti festeggiamenti a quando sarà possibile. Intanto abbiamo deliberato la nostra partecipazione per il prossimo anno al campionato di B2. Siamo già al lavoro per programmare la prossima stagione. Confermatissimo coach Uma a cui comunicheremo a giorni l’ambizioso obiettivo per il prossimo campionato e siamo certi che Luigi farà di tutto per accontentarci“.

Programmazione, lavoro e sacrificio alla FoCoL sono parole cardine, siamo certi dunque che anche la prossima stagione ne vedremo delle belle e ci divertiremo un mondo.