la Lombardia stanzia 2,8 milioni di euro per lo sci

Soldi per sostegno alla gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente nei comprensori lombardi

MILANO –  La Giunta della Regione della Lombardia ha stanziato 2,8 milioni di euro come contributo per il sostegno alla gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente nei comprensori lombardi per le stagioni invernali 2019-2020 e 2020-2021.

Il tutto su proposta dell’assessore allo Sport e Giovani,Martina Cambiaghi, per il sostegno alla gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci innevate artificialmente nei comprensori lombardi per le stagioni invernali 2019-2020 e 2020-2021.

La misura approvata – ha spiegato Martina Cambiaghi – vuole sostenere e valorizzare tutto il comparto neve lombardo”. 

In particolare il provvedimento – ha aggiunto – riguarda l’aiuto con cui Regione Lombardia contribuisce alla copertura dei costi di esercizio. Nonostante il momento particolare che stiamo attraversando non abbiamo perso di vista gli appuntamenti importanti che ci aspettano. Uno su tutti, le Olimpiadi Milano-Cortina 2026”.