Martedì a Cermenate l’ultimo saluto ad Andrea Rinaldi

La camera ardente resterà aperta per tutta la giornata di giovedì 14 maggio

LEGNANO – Si terranno martedì 19 maggio alle ore 15.30 al Centro Sportivo “Giancarlo Vago” a Cermenate, in provincia di Como, i funerali pubblici di Andrea Rinaldi, il giovane centrocampista dell’A.C. Legnano prematuramente scomparso.

Dopo il no del Prefetto di Como alle esequie, inizialmente fissate per oggi, giovedì 14, sul campo dove Andrea titò i suoi primi calci, la cerimonia dovrebbe svolgersi regolarmente vista la decadenza del Decreto del Presidente del Consiglio che da lunedì dovrebbe dare maggior libertà di movimento ai cittadini.

Il condizionale è comunque d’obbligo, perchè, vista la grande partecipazione di amici, colleghi e tifosi facilmente prevedibile, non è detto che all’ultimo momento possano essere emesse nuove ordinanze restrittive, che renderebbero ancora più dolorosa la già tragica situazione per la famiglia del giocatore, che nei giorni scorsi aveva espresso la volontà di garantire ad Andrea il saluto e il tributo di affetto che merita: “niente cerimonia per sole 15 persone in un ambiente chiuso, ma un afflusso libero in uno spazio ampio e aperto come appunto lo stadio di Cermenate”, come aveva sottilineato in una nota il team legnanese riportandone il pensiero.

La camera ardente, allestita in una palestra nelle vicinanze del campo sportivo di Cermenate, paese natale di Andrea Rinaldi, resterò aperta per tutta la giornata di oggi.